Interviste | 01 maggio 2022, 05:30

Melice Tuttocioccolato: dove la dolcezza non ha limiti

Intervista a Giuliano Melis, titolare di Tuttocioccolato a Trinità (CN)

Melice Tuttocioccolato: dove la dolcezza non ha limiti

Per l'azienda Tuttocioccolato l’artigianalità e la cura del prodotto sono valori imprescindibili. Noi di MEG abbiamo intervistato Giuliano Melis che dal 2018 insieme ai fratelli Cristina e Davide, è al timone di questa dolcissima realtà. 

 

Buongiorno Giuliano. Quando nasce la vostra azienda?

Buongiorno. La nostra azienda Tuttocioccolato ha una tradizione di oltre 30 anni, ma è stata acquistata da noi (Famiglia Melis) a settembre 2018, dopo che ad Aprile dello stesso anno, io ed i miei fratelli (Cristina e Davide) abbiamo terminato l'esperienza nella azienda di famiglia (eravamo soci con degli Zii in una azienda che produceva cuneesi e praline in modo più organizzato). Abbiamo però mantenuto le ricette della Tuttocioccolato, implementandone la produzione e modificandone alcune metodologie.

 

Come fate a rendere unici i vostri prodotti?

Cerchiamo di lavorare più materie prime possibili, in modo di personalizzare al massimo ogni componente della ricetta. Produciamo sia le meringhe che le creme delle farciture. Lavoriamo le nocciole ed i pistacchi, partendo dal prodotto crudo, tostandolo a seconda delle ricette che vogliamo ottenere

 

I cuneesi sono dei cioccolatini storici. Voi seguite la ricetta tradizionale?

Si, i nostri cuneesi hanno tutti la meringa e la farcitura è fatta a mano. Ampliamo la nostra gamma, creando dei nuovi gusti e utilizzando anche la copertura di cioccolato bianco. Fondamentalmente però seguiamo tutti i passaggi della tradizione.

 

Oltre a quelli al rum, quali altri cuneesi producete?

Produciamo una gamma di 10 cuneesi diversi: Rhum, Grappa di Moscato (abbiamo scelto questa per le note dolci e profumate tipiche della grappa di Moscato), Barolo chinato e Gin. Per il senza liquore facciamo quello al Cremino (il nostro prodotto più venduto), al caffé, al torrone, alla Creme Royale (una crema di nocciole e arancia), alla nocciola e Al pistacchio (per ora l'unico prodotto ricoperto di cioccolato bianco). Stiamo però ultimando le ricette per altri due prodotti.

 

Con che cosa si abbinano? Qualche consiglio per i nostri lettori.

I cuneesi sono il tipico prodotto per omaggiare le persone, è tradizione regalarli quando si è ospiti o offrirli quando si ricevono delle persone. Questo perché sono prodotti che si gustano così come sono, questa è la loro natura principale. Tuttavia sono perfetti accompagnati con vini passiti, con il Moscato D'asti e con distillati tradizionali.

 

Bettina Mamini