Giro d'Italia d'Epoca | 13 novembre 2021

Giro d'Italia d'Epoca, un grande successo al Vigorelli

Mostre, pedalate e racconti inediti hanno coinvolto tutti gli amanti delle due ruote

Giro d'Italia d'Epoca, un grande successo al Vigorelli

Una grande giornata al Vigorelli per il Giro d'Italia d'Epoca guidato da Michela Moretti Girardengo.

Mostre, pedalate e racconti inediti hanno coinvolto tutti gli amanti delle due ruote che, proprio al Vigorelli, hanno avuto la possibilità di pedalare in una giornata dal valore speciale.

"E' stato un tuffo nella storia di ieri e di oggi - racconta con gioia la presidente del GIDE Michela Moretti Girardengo -. L'amore per la bici sa sempre unire le cose migliori".

Sono stati molto apprezzati la mostra fotografica delle tappe del Giro d'Italia d'Epoca, di bici e abbigliamento d'epoca e l'esposizione dei cimeli dei Campioni della storia del ciclismo.

I più appassionati hanno avuto la strabiliante possibilità di pedalare per tutta la durata dell'evento con ogni tipo di bici d'epoca e in seguito sul parquet del Vigorelli con bici da pista.

A concludere la giornata è stata la premiazione con l'assegnazione della maglia Tricolore Edizione Speciale per i soci, la consegna degli Scudetti Edizione Speciale per i soci, l'attribuzione della maglia Nera e infine l'estrazione a premi, il tutto contornato dalla presenza di street food.

Nella foto il Presidente della Federazione Ciclistica Italiana Cordiano Dagnoni con la Presidente del Giro d'Italia d'Epoca Michela Moretti Girardengo.

TAG: Giro d'Italia d'Epoca, Vigorelli, Lombardia, bici, Milano, Michela Moretti Girardengo, Gioia Bartali, Cordiano Dagnoni

Autore: Silvia Ferreri megazine@megmarket.it