Bike Farm | 15 maggio 2021

Al via le candidature per l’Oscar delle Vie Verdi dedicate alle biciclette

L’Italian Green Road Award viene assegnato alle Regioni che hanno valorizzato percorsi ciclabili in ottica “slow”, rendendoli fruibili al grande pubblico

Al via le candidature per l’Oscar delle Vie Verdi dedicate alle biciclette

L’Italian Green Road Award, l’Oscar Italiano delle vie verdi dedicate alle biciclette, giunto alla sesta edizione, viene assegnato alle Regioni che hanno valorizzato e promosso percorsi ciclabili in ottica “slow” rendendoli fruibili al grande pubblico.

“Per green road si intende una strada riservata esclusivamente a mezzi non motorizzati, oppure una strada bianca con poco traffico o una strada secondaria a bassa percorrenza. – spiega il comitato organizzativo di Italian Green Road Award – Il premio prende in considerazione percorsi identificati con nome e segnaletica, studiati per consentire ai ciclisti di percorrerli in sicurezza. Le green road offrono la possibilità di visitare una regione contribuendo a conservare e valorizzare il patrimonio locale, consentono la crescita del pendolarismo non motorizzato, riducono gli effetti di inquinamento e contribuiscono al miglioramento della qualità della vita incidendo sulla conservazione del suolo pubblico e sullo sviluppo economico, sociale e turistico dei territori.”

L’edizione 2020 è stata vinta dall’Abruzzo che dal 18 al 20 giugno organizzerà a Pescara tre giornate dedicate al mondo della bicicletta coinvolgendo cittadini, operatori e tutti gli appassionati e ospitando anche la cerimonia di premiazione dell’Italian Green Road Award 2021, il 19 giugno.

Le candidature per l’Oscar sono già aperte e ogni Regione o territorio potrà candidare un massimo di due “vie verdi” entro il 31 maggio.

Tag: Italian Green Road Award, Abruzzo, Oscar italiano delle vie verdi, cicloturismo

Autore: M.N. megazine@megmarket.it 

Registrati alla nostra Newsletter