MEG Market | 17 ottobre 2021

Una mela al giorno...

Oltre 7mila varietà e 85 milioni di tonnellate prodotte all'anno

Una mela al giorno...

Da Adamo ed Eva a Guglielmo Tell, passando dalle fatiche di Ercole fino all’ispirazione dello scienziato Isaac Newton; la mela attraversa epoche e mondi paralleli sempre da protagonista.

L’albero del melo (Malus domestica) appartenente alla famiglia delle Rosaceae e arriva da molto lontano, dall’Asia Centrale. Ormai di casa anche da noi, è una delle piante da frutto più diffuse e coltivate.

Nel mondo si conoscono ufficialmente almeno 7.000 varietà di mele e ben 2.000 solo in Italia che è uno dei primi dieci paesi produttori.

Fuji, Granny Smith, Golden Delicious sono alcuni dei nomi più diffusi, ma poi ci sono produzioni più di nicchia come ad esempio la nostrana Seuka, autoctona della provincia di Udine e molto diffusa nelle Valli del Natisone.

Nel mondo si producono ogni anno oltre 85 milioni di tonnellate di mele.

In Italia oltre 2 milioni di tonnellate.

La maturazione naturale della mela varia da fine agosto a metà ottobre ma possiamo definirlo il "frutto più destagionalizzato” perché lo troviamo davvero tutto l’anno grazie alla presenza di impianti che provvedono alla conservazione e alla costante distribuzione.

In cucina è assolutamente versatile e viene utilizzata per ogni tipo di piatto. La troviamo come ingrediente per stuzzicanti insalate, oppure per risotti dal sapore leggermente dolce o ancora per il classico ripieno dell’arista di maiale.

Ma naturalmente il maggior numero di ricette riguarda la preparazione di gustosissimi dolci e dessert, da quelli più semplici delle nostre nonne, a quelli più elaborati dei grandi cuochi. C’è solo l’imbarazzo della scelta.

Tag: mela, malus domestica

Autore: megazine@megmarket.it

Registrati alla nostra Newsletter