MEG Market | 08 dicembre 2021

Nocciola Piemonte IGP delle Langhe, bontà al naturale

Aroma sublime e doratura particolare, è ottima dal primo al dolce

Nocciola Piemonte IGP delle Langhe, bontà al naturale

Genuina e naturale, la Nocciola Piemonte IGP delle Langhe nasce a Cravanzana, il paese per eccellenza delle Nocciole. Gli esperti internazionali del settore sostengono che, per aspetto e fragranza, è la più buona al Mondo.

Conosciamo meglio questa delizia:

Luogo di origine: Coltivata a Cravanzana, provincia di Cuneo
Ingredienti: Nocciola Piemonte IGP delle Langhe, tostata
Valori nutrizionali: Per 100 g di prodotto: energia 708 Kcal/Kj 2920, grassi 67 g di cui grassi saturi 6,6 g, carboidrati 6g di cui zuccheri 3 g, fibre 8,3 g, proteine 16 g, sale 0,04 g
Come si mangia: Ottima se consumata come spuntino oppure per la creazione di dolci e pietanze
Dai 5 sensi: Un odore più aromatizzato e una doratura particolare
Come si conserva: In un luogo fresco e asciutto, al riparo dalla luce e da fonti di calore
Curiosità: Il processo prevede la sgusciatura, la successiva tostatura e la privazione della pellicina esterna;
Certificato da Organismo di Controllo autorizzato dal MIPAAF; Certificazione Indicazione Geografica Protetta IGP.
Allergeni: Frutta a guscio

Il produttore:

Per Patrizia l'Alta Langa è più di un luogo dove abitare, rappresenta per lei profonde radici e tradizioni. E' sulle colline che fanno da cornice al Paese delle Nocciole, Cravanzana in provincia di Cuneo, che le sue nocciole vengono coltivate, raccolte, selezionate e lavorate con cura e passione. Con l'aiuto della sua famiglia, trasmette attraverso i suoi prodotti la storia di antichi territori, colori e profumi. La nocciola piemontese è riconosciuta dagli esperti come la migliore al mondo.

Registrati alla nostra Newsletter