MEG Market | 23 dicembre 2021

Nel Drolo l'abbraccio fra cacao e nocciole

E' così ben amalgamato con le nocciole che ogni volta sembra di assaggiare un prodotto appena sfornato

Nel Drolo l'abbraccio fra cacao e nocciole

Il cacao dà al “Drolo” un valore aggiunto notevole.

E' così ben amalgamato con le nocciole che ogni volta sembra di assaggiare un prodotto appena sfornato.

Nella parlata provenzale Drolo significa "buffo", è un modo simpatico per chiamare questi biscotti saporiti e leggeri, con tutto il gusto della nocciola tonda gentile, i biscotti “eleganti” della famiglia Primo Pan.

Le confezioni sono in sacchetto da 250 grammi e gli ingredienti sono naturali e di altissima qualità: Nocciola tonda gentile delle Langhe, albume, zucchero, cacao in polvere e estratto di vaniglia da bacche. Una vera specialità da provare.

Le uova provengono dall’azienda agricola biologica “Olivero Claudio” di Monasterolo di Savigliano (Cuneo), dove le galline sono libere di razzolare all’aperto e sono alimentate con mangimi biologici coltivati a km 0. Ecco perché producono uova che sanno di uova.

E le nocciole? Assolutamente le tonde gentili trilobate piemontesi provenienti dalla Ghiandaia, azienda delle Langhe a gestione familiare da generazioni. Qui si pratica l’agricoltura biologica dal 1992, su terreni situati ad una altitudine compresa tra i 500 e gli 800 metri. La coltivazione delle nocciole è pensata per preservare la naturale fertilità della terra e presso l’Azienda si curano anche macinazione e confezionamento, nel pieno controllo della filiera produttiva.   

Tag: Drolo, Primo Pan, Ghiandaia, azienda agricola biologica Olivero Claudio, Battifollo, biscotti

Autore: megazine@megmarket.it

Registrati alla nostra Newsletter