MEG Market | 19 dicembre 2021

Miele di Ciliegio, quanta dolcezza

Ideale per ogni spuntino della giornata, dona energia e sorriso

Miele di Ciliegio, quanta dolcezza

E' il miele più floreale. Il fiore di Ciliegio selvatico sboccia sul palato con un dolce e delicato profumo che regala il sorriso.

Scopriamolo insieme:

Luogo di origine: Zona di raccolta: aree incontaminate dell'Alta Langa (Provincia di Cuneo, Piemonte)
Ingredienti: Miele con cristallizzazione relativamente rapida. Dà generalmente origine a una massa pastosa, con cristalli fini
Valori nutrizionali: Per 100 g di prodotto: valore energetico 324 Kcal / 1375 Kj, grassi 0 g di cui saturi 0 g, carboidrati 80,3 g di cui zuccheri 80,3 g, proteine 0,6 g, sale 0,03 g
Dai 5 sensi: Colore: Il colore è piuttosto variabile da molto chiaro, fino a ambrato scuro. Sapore: odore e aroma di media intensità, quello dei fiori dai quali derivano e può essere avvicinato a quello della mandorla amara o dei noccioli di ciliegia
Come si conserva: Conservare in un luogo fresco e asciutto, lontano dalla luce e da fonti di calore
Curiosità: Periodo di raccolta: aprile.

Il produttore:

Cura delle api, tracciabilità e qualità nella produzione sono le fondamenta del progetto Eden Bee, la rete di produttori che realizza miele biologico al confine fra il Piemonte e la Liguria. Dal rispetto e dalla dedizione nasce un miele straordinario nel profumo e nel sapore. L'azienda aderisce a Cascine Piemontesi.

Registrati alla nostra Newsletter