Esperienze | 16 giugno 2022, 05:30

Parco della Pineta di Appiano Gentile e Tradate: una fuga dalla quotidianità in provincia di Varese

Si tratta di un’area naturale che si estende per oltre 48 km quadrati

Parco della Pineta di Appiano Gentile e Tradate: una fuga dalla quotidianità in provincia di Varese

 

A pochi passi dalla città sorge questo bellissimo parco, pronto a ospitarti per spazzare via lo stress e per dare spazio alla natura, a un cammino lento e ai pensieri che fanno bene all’animo.

L’area in cui si trova fu zona di caccia delle famiglie Sforza e Visconti.

Al suo interno sono presenti grandi aree boschive con vegetazione tipica della brughiera lombarda, circondate da terreni agricoli. Questo tipo di distribuzione è molto importante perché crea delle zone di contatto tra bosco e campo in cui gli animali possono trovare cibo e rifugio. Spicca innanzitutto la presenza di quattro specie di rapaci diurni: astore, falco pecchiaiolo, sparviero, poiana, gheppio e altre specie di notevole interesse naturalistico come il rigogolo e la cincia dal ciuffo.

Nel 2007, è stato inaugurato l’Osservatorio Astronomico di Tradate, centro di divulgazione e ricerca scientifica unico in Lombardia e secondo in Italia, dotato di una Torre Solare.

È possibile scoprire tutte le sue bellezze sia a piedi che in mountain bike. Si può inoltre praticare animal watching nelle aree attrezzate, attività di equitazione nel maneggio, passeggiate a cavallo e Nordic Walking. Sono presenti sentieri accessibili ai disabili.

 

Bettina Mamini