| 06 maggio 2021

Didi Dutto: "ecco come nasce il mio Mirtillo"

Prodotto da La Spiritosa con dedizione e passione, nel suo laboratorio di Monterosso Grana

Didi Dutto: "ecco come nasce il mio Mirtillo"

La Spiritosa nasce dalla passione della sua fondatrice Didi Dutto che con dedizione realizza grappe e liquori straordinari.

"Ho sempre regalato a amici e parenti le mie sperimentazioni, fin da quando ero ragazza e poi ho deciso di lanciarmi in qualcosa di più organizzato e così è nato il mio piccolo laboratorio in Valle Grana, a Monterosso", racconta Didi che oltre a essere un'imprenditrice di successo è stata anche una grande navigatrice di rally. 

Una delle prime donne a sedere sul sedile destro e a "dettare note". Erano gli anni Ottanta e i rally erano una disciplina sportiva molto seguita dal grande pubblico.

Simpatica e sempre sorridente, Didi è amata come persona e oggi apprezzata professionista nel settore enogastronomico.

"Il mirtillo è ottenuto per infusione naturale a freddo dei frutti appena raccolti del mirtillo nero - spiega Didi -. Ha un gusto delicato e può essere apprezzato in ogni occasione".

Questo raro liquore ricorda il profumo del ricco sottobosco montano e il sapore balsamico caratteristico del frutto.

La medicina popolare gli attribuisce proprietà digestive, toniche e antisettiche.

La gradazione alcoolica è di 30°.

Tag: La Spiritosa, Didi Dutto, Cuneo, Rally, Valle Grana, Monterosso Grana

Autore: megazine@megmarket.it

In Breve

Registrati alla nostra Newsletter