Bike Farm | 24 aprile 2021

E-bike, divertimento senza pensieri

Il fenomeno delle e-bike in Italia ha ormai raggiunto un gran numero di estimatori che volentieri accettano l'aiuto della pedalata assistita

E-bike, divertimento senza pensieri

La definizione corretta è bicicletta a pedalata assistita, ma ormai è uso comune chiamare questo tipo di mezzo a due ruote e-bike, ossia bicicletta elettrica.

La caratteristica principale è di aver bisogno di una spinta dei pedali per far funzionare il motore ed è in grado di raggiungere la velocità massima di 25 km/h; la ricarica è semplice e di poca durata.

Il fenomeno delle e-bike in Italia è piuttosto recente, ma ha ormai raggiunto un gran numero di estimatori, ed è in costante crescita perché sono molti coloro che, amando le due ruote, volentieri accettano il compromesso che permette loro di vivere un’esperienza all’aria aperta e in libertà limitando la fatica e senza aver bisogno di un rigido allenamento.

L’offerta di e-bike sul mercato è davvero molto vasta e si adatta ad ogni stile di guida, spaziando dalle classiche bici da città, ai modelli da strada, fino alle più sportive mountain bike per arrivare addirittura alle modernissime bici da corsa.

Certo gli sportivi e i veri appassionati delle due ruote continueranno a preferite la fatica dei pedali che rappresenta l’essenza stessa della bicicletta, ma per tutti gli altri l’aiuto della pedalata assistita è più che apprezzato.

Tag: e-bike, pedalata assistita, bici elettrica

Autore: M.N. megazine@megmarket.it