Bandi e finanziamenti | 09 maggio 2021

Veneto: 80% a fondo perduto per gli impianti sportivi

Scadenza di presentazione delle domande 22 maggio 2021

Veneto: 80% a fondo perduto per gli impianti sportivi

Il bando mette a disposizione un sostegno finanziario di euro 700.00,00 per opere di miglioria, anche strutturale, degli impianti sportivi.

Soggetti beneficiari

Enti pubblici territoriali, nonchè le loro associazioni, unioni e consorzi.

Tipologia di interventi ammissibili

Potranno essere realizzate le seguenti tipologie di opere utilizzate per attività sportive, anche con riferimento a necessità connesse all'emergenza Covid-19:

- opere strutturali, riferibili alla messa in sicurezza sismica;

- opere per favorire il superamento delle barriere architettoniche;

- manutenzione di impianti elettrici ed idrotermosanitari;

- opere murarie inerenti all'igiene e sicurezza dell'edificio;

- aree e percorsi attrezzati, anche di nuova realizzazione, destinati all'attività sportiva, ivi compreso lo sport di cittadinanza, inteso come attività sportiva, motoria e ricreativa che si svolge in spazi aperti;

- Opere murarie e impianti natatori per necessità connesse al Covid-19.

Entità e forma dell'agevolazione

Sono ammessi esclusivamente interventi la cui spesa totale per lavori, inclusi gli oneri per la sicurezza ed eventuale IVA, risulti non inferiore ad euro 10.000,00 e non superiore ad euro 50.000,00.

L'entità massima del contributo è dell'80%.

Scadenza

22 maggio 2021


Registrati alla nostra Newsletter